Indossare una maschera è una dimostrazione di isteria di guerra

Il lockdown è una violazione della nostra libertà

Il danno economico è molto più grande dell’impatto del COVID-19

I tassi di mortalità sono enormemente gonfiati

Q e la squadra di Trump su Soundcloud

La bufala del coronavirus 

Molte persone sono abbastanza competenti e ragionevolmente intelligenti, ma di fronte alle politiche pubbliche perdono immediatamente la testa. Tutti dovrebbero sapere che fare una copia di una banconota stampata è senza valore. Ma pensano che le banche centrali possano copiarne migliaia di miliardi e queste rappresenteranno magicamente la vera ricchezza.

Faccia a faccia, evitano di entrare in conflitto, ma lasciano che il loro governo e i media se ne escano con   miserabili guerre contro i piccoli paesi, le droghe, la povertà, il terrorismo e ora contro una molecola virale per la quale sono pronti a sostenere la guerra con tutto il cuore. Dallo scorso marzo, la razza umana è in guerra con una Nuova Peste, che potrebbe infettare la popolazione, uccidendo milioni di persone. Ma nessuno mette la cosa in discussione, chiedendosi se ciò sia effettivamente avvenuto, dato che il totale delle morti ufficialmente correlate al coronavirus, anche se le cifre sono state fortemente gonfiate in tutto il mondo, non superano le 400.000 in tre mesi?

Alla data del 17 marzo “l’emergenza” era ovviamente un errore. Gli Italiani si sono fatti avanti con le prove. Erano le persone sopra i 70 anni, con problemi di salute preesistenti, che la Morte stava chiamando a se, ma non l’intera razza umana.

Proprio come con il raffreddore e l’influenza stagionali, uccide solo i vecchi e i malati. L’età media dei morti in Italia era di oltre 80 anni. Alla fin fine dobbiamo morire tutti, l’unica domanda è quando.

Il rapporto italiano ha rivelato che a metà marzo nessuno sotto i 30 anni era morto a causa del virus in Italia, mentre c’erano stati solo 17 decessi tra le persone sotto i 50 anni. E tutti quelli sotto i 50 anni erano morti con il virus in corpo ma non a causa del virus, perché avevano un quadro clinico compromesso già in essere. In altre parole, nel 99% dei decessi c’era una malattia pre-esistente.

Tra i giovani e i vecchi c’è circa mezzo secolo e una differenza di mille volte nei tassi di mortalità. Eppure i due gruppi sono rinchiusi insieme.

In generale circa la metà delle persone uccise dal virus vivevano in case di cura, indugiando già a metà tra una morte rapida ed una morte lenta. Inoltre tutte le prove emerse da allora hanno confermato che questo virus non è un killer indiscriminato, bensì che aiuta semplicemente coloro che hanno già un piede nella tomba ad arrivarci un pò prima. Per tutti gli altri, è solo un altro dei rischi della vita. E per le persone di età inferiore ai 60 anni comporta lo stesso rischio di recarsi al lavoro in macchina.

Appurati questi fatti, le autorità avrebbero dovuto immediatamente guardare la nazione negli occhi, dire la verità e invertire la loro politica di Arresti Domiciliari Universali. Le persone più vulnerabili avrebbero dovuto essere avvertiti, le case per anziani avrebbero potuto essere protette, e il resto della popolazione sarebbe dovuto essere libero di usare il proprio giudizio.

 

Indossare una maschera è una dimostrazione di isteria di guerra

Invece “l’errore” è stato trasformato in una truffa. I media, i governi e gli esperti della salute hanno indotto un’isteria di guerra. Indossare una maschera è diventato una manifestazione non solo di virtù civica, ma di obbedienza. L’opposizione è stata multata ed additata come antisociale o sovversiva. Gli adulti si sono sfidati l’un l’altro: “Perché non indossi la mascherina?” L’atteggiamento culturale giusto divenne: non indossare una maschera non va bene, si mette a rischio la salute delle altre persone!

I media hanno tentato di far credere che ci sia una battaglia tra la “scienza” che promuove l’indosso della mascherina e la politica smascherata degli altri. Ma dov’è la scienza? Esistono prove del fatto che una società che non indossa la mascherina starà peggio di una in cui le mascherine sono obbligatorie? Non esiste. In alcuni posti si richiede di portare la mascherina, in altri no. Alcune persone le indossano, altre no. Persino l’Organizzazione Mondiale della Sanità controllata dalla cabala dello Stato Profondo ora contesta la necessità di portare una mascherina. Ecco la sua nuova linea guida:

Se sei in salute, devi indossare una mascherina solo se ti stai prendendo cura di una persona che ha il COVID-19.

Tuttavia, poiché la pretesa scienza è stata scartata e il buonsenso dimenticato, apparvero regole folli in tutto il mondo per imporre il confinamento. Apparentemente per preparare la popolazione alla prigionia nella prigione del Nuovo Ordine Mondiale.

È stato detto che l’aria fresca e il sole avrebbero aiutato a tenere a bada il virus, ma gli sport all’aperto sono stati cancellati; ai bambini – che si erano dimostrati immuni dalla malattia e non la trasmettevano agli altri – è stato vietato di andare a scuola e sconsigliato di giocare all’aperto, anche i campi estivi e le vacanze estive dovevano essere cancellati dopo che i criminali della salute hanno stretto sempre più la vite.

Ti è stato permesso di guidare la tua auto, senza la tua famiglia, ma non potevi salire su una barca.

Ti è stato permesso di acquistare dei biglietti della lotteria, dell’alcol e della marijuana – erano “essenziali” – ma andare in chiesa era proibito.

I ristoranti, i bar, gli eventi sportivi, erano tutti off-limit, anche per le persone con probabilità quasi zero di morire per il virus. Potevi recarti in macchina fino al campo da golf, ma non eri autorizzato a giocare a golf.

Avremmo dovuto versare una lacrima per le 400.000 vittime di COVID-19, ma sulle 647.000 persone che muoiono ogni anno per malattie cardiache, le 606.000 vittime di cancro e le 167.000 vittime degli incidenti stradali, neanche una parola.

 

Il lockdown è una violazione della nostra libertà

Le persone potrebbero essere arrestate e messe in prigione per aver violato il lockdown, senza contare la notifica nel proprio casellario giudiziario, ma i criminali condannati sono stati rilasciati perché poteva essere pericoloso per la loro salute rimanere in prigione!

Finora la truffa del COVID-19 è costata al contribuente circa 10 mila miliardi di dollari US in tutto il mondo.

Questo solo per quanto riguarda la perdita di denaro, ma i costi delle opportunità perse, delle offese ed oltraggi e dei disagi subiti non sono ancora noti.

Centinaia di manifestanti italiani, noti come Gilet Arancioni, si sono radunati a Roma e hanno mollato le loro mascherine per protestare contro le restrizioni imposte dal governo. Gli oratori della protesta hanno affermato che il blocco è una violazione della libertà e alcuni hanno affermato che la pandemia “non sia mai esistita” e che i politici l’hanno messa in scena per rafforzare i propri poteri. Il capo del Partito della Lega, Matteo Salvini, ex-ministro degli Interni, ha condotto una marcia in un’altra area di Roma e ha richiesto le dimissioni del governo.

 

Il danno economico è molto più grande dell’impatto del COVID-19

Negli ultimi cinque mesi il mondo è stato travolto da una pandemia virale, innescando un crollo economico e una disoccupazione dell’ordine di 40 milioni di persone negli US e cifre similare nell’UE. E ora a peggiorare le cose l’Antifa ha avviato dei disordini sociali nelle principali città americane, a intasare il ciclo delle notizie poiché non c’è più nulla da dire sulla pandemia.

Il danno collaterale economico e sociale è molto, ma molto più grande dell’impatto del COVID-19, in termini di vite perse a causa delle cure sospese per i malati di cancro, di cuore e altre malattie potenzialmente letali, e di collasso delle infrastrutture sociali, disperazione, suicidio, disoccupazione – nessun futuro in vista; per molti il ​​mondo è appena crollato come un castello di carte – assenza di prospettive, il nulla.

Già ora – con solo una minuscola punta dell’iceberg visibile – il mondo fa i conti con 2 miliardi di persone senza lavoro in pochi mesi, secondo l’aggiornamento dell’OIL – alla deriva verso la disperazione della carestia – e della morte – da carestia, suicidio, abbandono nella desolazione – senza speranza. Per Bill Gates – finora la crisi svolge a suo favore. Ma prevarrà la giustizia. Con Gates o senza di lui. Le persone si stanno risvegliando.

Un blocco globale di ogni cosa si sta verificando sotto i nostri occhi, accolto da quasi ogni governo di questo globo con uguale severità, misure di quarantena, confinamento a casa per quasi tutti sotto il “pretesto” di proteggere voi – il popolo – da un nemico invisibile – un coronavirus. E ogni governo sa che è un disastro per l’economia nazionale e mondiale – ed è un suicidio sociale. Eppure sono tutti d’accordo – sotto gli ordini di chi?

 

I tassi di mortalità sono enormemente gonfiati

Per la maggior parte di noi che cerchiamo le proprie fonti di informazioni al di fuori dei media ufficiali non liberi, dalle bugie dettate o sostenute dal governo, dalle raccolte di dati e statistiche sulle infezioni COVID, la conclusione è che i tassi di mortalità sono enormemente gonfiati e volutamente falsificati, per aumentare il fattore paura e prolungare il blocco onnidistruttivo.

Quando la menzogna diventa la verità non è possibile far marcia indietro. Questo orribile inganno viene praticato attivamente in quasi tutti i paesi. Un esempio emblematico è l’Italia, come è chiarito sopra. Un altro esempio è la Svizzera: l’ente ufficiale Ufficio di Statistica Federale Svizzero ufficiale (il BAS, in Germania, “Bundesamt für Statistik”), registra ogni settimana i decessi nel paese. Nelle prime 18 settimane del 2020 (che terminano il 3 maggio 2020), in realtà si sono registrati meno decessi che nelle prime 18 settimane del 2015: 25.400 (2020) contro 26.596 (2015).

Come è possibile se il bilancio ufficiale delle vittime in Svizzera è di 1.642 persone al 24 maggio 2020? In altre parole, praticamente lo stesso numero di persone muore ogni anno, con o senza coronavirus. Poiché la Svizzera ha il 8 ° tasso di mortalità per Covid più alto in Europa, è molto probabile che cifre simili di mortalità totale si possano trovare in altri paesi europei e negli Stati Uniti, ovvero cifre praticamente invariate dalle  prime 18 settimane del 2019 a quelle del 2020.

Nelle statistiche sulla pandemia si può osservare un’abbondanza di ricerca scientifica viziata. Questi sono tentativi di manipolare la curva per promuovere i vaccini come la soluzione definitiva. Gran parte di essa è fraudolenta e ingannevole. Ma c’è di più che semplici errori fatti in buona fede. Qual è il motivo allora? La risposta è che è l’occasione perfetta per rubare un altro pò delle libertà costituzionali delle persone; ed è una messa in scena molto riuscita per (favorire) il controllo fascista totale, è più denaro e potere grazie ai maggiori guadagni per l’industria farmaceutica, e più potere per i politici. Questi poteri lavorano insieme per diffondere la paura e mettere a tacere il pubblico che si azzardi a contraddire o addirittura a mettere in discussione la versione ufficiale.

A meno che non vengano presentate prove concrete, come un membro del Parlamento italiano e un certo numero di medici, virologi e microbiologi provenienti dall’Italia e da altri paesi europei, nonché dagli Stati Uniti, chiunque faccia riferimento alla falsità e all’inaffidabilità delle statistiche viene chiamato un teorico della cospirazione – un bugiardo. E in alcuni paesi le persone che dicono la verità sono persino soggette a multe e azioni legali. È tempo di tirare fuori la verità e che si sappia in tutto il mondo che il coronavirus è una bufala.

Ancor prima che Obama entrasse in carica, la politica dello Stato Profondo era di continuare con 8 anni di (presidenza di) Hillary Clinton. In questi 16 anni la palude dello Stato Profondo avrebbe distrutto l’intera civiltà occidentale dall’interno. Per fortuna Q e la squadra di Trump si sono presi l’incarico di invertire questa tendenza, per il meglio di tutti noi.

Per informazione, la palude è composta da Hollywood, Wall Street, le banche centrali degli stati, le grandi aziende petrolifere (Big Oil), le grandi aziende farmaceutiche (Big Pharma), tutti i governi, l’ordine dei medici, la sanità pubblica, molte squadre sportive, la NATO, il complesso industriale militare e tutti i servizi di intelligence; queste sono le principali entità all’interno della palude. Tutte queste parti lavorano mano nella mano. E questa è la gigantesca palude che la squadra di Trump e i Patrioti si trovano a fronteggiare. Per drenare la palude, tutti i giocatori che hanno commesso reati di pedofilia, alto tradimento e corruzione vengono portati alla luce del sole, sotto gli occhi del pubblico; sta accadendo proprio ora. È formidabile, niente potrà fermare questo processo.

Ora le persone possono vedere il quadro più ampio e comprendere meglio gli obiettivi dello Stato Profondo e di MSM. Le persone vedono come la faccenda del coronavirus e le rivolte in America sono state manipolate. Ciò ha portato al risveglio di sempre più persone. E una volta sveglie, non possono più essere addormentate. La squadra di Trump e i Patrioti sapevano tutto questo, sono molti passi più avanti della Cabala dello Stato Profondo, nella lotta per la nostra libertà. Presto sarà Game Over per lo Stato Profondo!

Se le masse, la stragrande maggioranza della popolazione ora disoccupata e abbandonata a se stessa, esprimessero la loro rabbia, manifestandosi in qualche modo, senza cospirazione, il loro potere è così grande che sono in grado di battere il governo e la cabala dello Stato Profondo anche domani. Prima o poi le toccherà farlo!

D’altra parte chiunque sia risvegliato può capire che questa oppressione non potrà mai finire fino a quando la maggior parte dei burattini della cabala rimane sconosciuta al pubblico. E questo è esattamente ciò che stanno facendo Q e la squadra di Trump. Considerate come un vostro personale dovere contribuire a questa impresa, e iniziate con il motivare tutti quelli che conoscete e condividere con loro questo e altri articoli di FWC, e chiedete loro di fare lo stesso con i loro conoscenti. Se prendiamo questo andazzo la maggioranza si sveglierà più velocemente di quanto si pensi attualmente e il mondo sarà liberato dalla schiavitù finanziaria prima.

 

Q e la squadra di Trump su Soundcloud

Nell’interesse di tutti noi, comincia a condividere gli articoli di FWC con tutte le persone che conosci. Più persone sono risvegliate, meglio è per noi e prima la mafia della cabala verrà definitivamente sradicata.

Grazie.

http://finalwakeupcall.info/it

 

Passa parola!